Scooter per disabili: modelli, caratteristiche e prezzi degli scooter elettrici per disabili

Per disabili potersi muovere in totale autonomia significa realizzare un’operazione che, almeno inizialmente, sembra impossibile. Tutti quei soggetti che presentano delle limitazioni circa la mobilità possono, in tali casi, ricorrere agli scooter elettrici. Questa tipologia di strumenti, dunque, riveste un importante ruolo, ovvero quello di un traguardo raggiunto con successo. Gli scooter elettrici per disabili sono comodi e maneggevoli consentendo all’utente di muoversi in totale tranquillità. Essi, il più delle volte, si contraddistinguono per l’abilità di garantire alte prestazioni allo scopo di garantire una guida confortevole e facile. Oltre ad occupare poco spazio e ad avere un’eccezionale manovrabilità, questi mezzi sono dotati anche di ruote stabili in grado di assorbire perfettamente gli urti.

Scooter elettrico per disabili: tutto quello che bisogna sapere

Conosciuti anche con il nome di carrozzine elettriche, gli scooter elettrici risultano essere non solo un semplice mezzo di trasporto, ma soprattutto un vero e proprio aiuto per tutti quei disabili che hanno subito dei danni all’apparato motorio. Nello specifico, ovviamente, soltanto coloro che hanno problemi di mobilità sanno bene quanto sia importante muoversi in completa sicurezza ed autonomia.

Tale tipologia di mezzo di trasporto offre, dunque, l’opportunità di ritornare a svolgere le normali attività giornaliere fuori casa a ogni paziente che abbia dei problemi a muoversi. Essi sono dotati di 3 o 4 ruote, le quali basano il proprio funzionamento su un motore elettrico avente un’autonomia fino a 40 km (nei modelli migliori). Inoltre, presentano anche una comoda seduta molto somigliante ad una poltrona, oltre che braccioli di contenimento.

Talvolta, poi, possono essere accessoriati con dei contenitori finalizzati a riporre, ad esempio, le buste della spesa nonché oggetti personali. Il loro funzionamento, come si può concludere alla luce di quanto detto, aiutano coloro che non vogliono rinunciare all’autonomia perduta. Infine occorre sottolineare come, durante il loro utilizzo, non sorga il bisogno di indossare un casco o di stipulare un contratto di assicurazione (infatti, non hanno una targa nè un libretto di circolazione).

I modelli di scooter elettrici per disabili

In realtà, non esistono modelli specifici di scooter elettrici per disabili, i quali ad oggi costituiscono un ottimo modo per riacquistare l’indipendenza perduta. La scelta dell’acquirente, infatti, si baserà esclusivamente su una questione di esigenze e di gusti. I bisogni, senza dubbio, possono cambiare: c’è chi desidera, ad esempio, un’estrema facilità di trasporto in auto e chi, invece, una struttura idonea a tragitti su terreni accidentati oppure, ancora, chi preferisce un periodo di autonomia più lungo. Pertanto, sulla base dei singoli casi, si propenderà per l’acquisto di quelli smontabili o di quelli di grandi dimensioni più robusti. Prima di comprarne uno, quindi, è consigliabile valutare una serie di fattori, tra cui le distanze da percorrere e i luoghi dove si utilizzerà.

Le agevolazioni fiscali concernenti l’acquisto di uno scooter elettrico per disabili

I Disabili, come già si è avuto modo di capire, possono vedere migliorata la propria vita mediante l’utilizzo di uno scooter elettrico. Si sentiranno, infatti, più liberi dal bisogno di essere trasportati sa altri, potendo così scegliere di farlo come e quando vogliono. Pratici, sicuri e leggeri, tali mezzi di trasporto rispettano tutte le norme in materia di ausili sanitari nonché stradali.

Per guidarli, poi, non occorre una patente. In fase d’acquisto, si potrà godere di importanti agevolazioni fiscali. I pazienti, dunque, potranno usufruire del relativo servizio in maniera conveniente una volta essersi informati presso le sedi opportune, ottenendo magari un buon preventivo.

Il loro prezzo, all’incirca, oscilla intorno ai 1500 – 2000 euro. Resistenti, controllati e testati nel pieno rispetto della disciplina sulla sicurezza, rappresenteranno uno strumento fondamentale di cui non si potrà più fare a meno.